Nostalgia canaglia

immagini.quotidiano.net

Oggi ho ricevuto un sms.

Ogni volta che ricevo un sms mi stranisco, perché non ci sono quasi più abituata: un suono, una manciata di parole sullo schermo del telefonino. Stop.

Vuoi rispondere? Rispondi. Ora? Dopo? Mai?
Come ti pare. Nessuna spunta, né doppia, né azzurra. Nessuna paranoia.
Comunicazione pulita, lineare.

Le telefonate? Ancora meglio.

A volte penso che sarebbe bello tornare a quando con il cellulare ci si poteva solo telefonare e scambiare sms. Addirittura, quando il credito era quasi finito, bastava uno squillo, che di solito voleva dire “ok”; quando, invece, gli squilli erano ripetuti (tipo due o tre in sequenza), allora voleva dire “chiamami! non ho credito!”.

Quanto era bello, il nokia 3310? Il suono degli sms mi faceva sobbalzare ogni volta! La batteria mi durava una vita; la suoneria la potevo pure personalizzare e nei momenti di noia (ormai rari) giocare a snake non mi faceva sentire una sfigata.

Adesso è tutto troppo semplice, troppo immediato, troppo raggiungibile.

“Dove ti trovo?”, è diventata la domanda tipica degli approcci relazionali; prima era “mi daresti il tuo numero di cellulare?”.

Roba che, se qualcuno ti contatta con un sms, anziché con una whatsappata, arrivo a chiedermi se sia normale, o se non sia piuttosto un alieno, appartenente ad una specie rara in via di estinzione.

Intendiamoci, sono anch’io una vittima assolutamente consapevole della “tecnologizzazione”, che osserva il nuovo che avanza con una punta di cinica soddisfazione. Per dirla tutta, in questa comodità ci sguazzo che è una bellezza (come si dice dalle mie parti); sono anche pronta ad ammettere che difficilmente potrei fare a meno di tutta questa tecnologia prêt-à-porter.

Eppure, mi ritrovo ancora una volta, da vera nostalgica dall’animo romantico, a sobbalzare al suono di un sms.

(Non sarà che sto semplicemente invecchiando?!)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...