Ago e filo

16425846_10210703790165088_8972265458728210951_nMi hai insegnato a far passare il filo da cucito nella cruna dell’ago quando sapevo scrivere a malapena il mio nome.
Mi hai insegnato che per fare la parmigiana le melanzane le devi lasciare riposare almeno una notte, sotto sale.
Mi hai insegnato a non avere fretta.
Mi hai insegnato che forza e dolcezza possono coesistere.
Mi hai insegnato la gentilezza.
Mi hai insegnato che la vera bellezza risiede nella semplicità.
Mi hai insegnato tanto.
Ma non mi hai mai insegnato… come continuare a mettere in pratica tutto questo senza di te.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...